Richiesta provvidenze economiche ai sensi della Legge Regionale – L.R. 11/85 Nefropatici

La L.R. 11/85 prevede la concessione di sussidi economici in favore dei cittadini nefropatici dializzati erogati dalla Regione Sardegna attraverso il Comune.

Cos'è

I sussidi possono essere sotto forma di:

  • assegno mensile
  • rimborso delle spese di viaggio o di trasporto e di soggiorno, nei casi in cui il trattamento di dialisi sia effettuato necessariamente presso presidi di dialisi nell’ambito ospedaliero, extra ospedaliero e domiciliare ubicati in Comuni diversi dal Comune o frazione di residenza dei nefropatici
  • contributo ai nefropatici che si sottopongono a intervento di trapianto renale, oltre al rimborso delle spese di viaggio o di trasporto e di soggiorno sostenute dai nefropatici per raggiungere il centro dove si esegue la tipizzazione e/o l’intervento
  • contributi forfettari per le spese di approntamento dei locali per il trattamento dialitico, per le spese di consumo di energia elettrica, di acqua e di consumo telefonico, sostenute dai nefropatici sottoposti al trattamento dialitico domiciliare.

A chi si rivolge

Sono destinatari dell’intervento i cittadini nefropatici, residenti e sottoposti a dialisi, che rientrino nelle fasce di reddito previste dalla Legge Regionale n.11/85 e che non abbiano diritto a rimborsi o a trasporto gratuito da parte di enti previdenziali o assicurativi, o di altri enti anche sulla base di normative statali e regionali.

Uffici

Area di riferimento

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

25/10/2021, 13:09

Contenuti correlati